La Sierra Leone è «ebola free»

Stampa articolo Stampa articolo

Da diverse settimane nel Paese africano non si verificano nuovi casi di contagio

Dopo 42 giorni senza nuovi casi di contagio, sabato 7 novembre la Sierra Leone è stata dichiarata “ebola-free”, ossia libera dal virus ebola. Un momento atteso dall’intero Paese della costa occidentale dell’Africa, dove vi sono stati più di 14.000 casi di contagio e 3.955 vittime (dati Oms, 1 novembre 2015).
Era il 23 marzo 2014 quando l’Oms dichiarò ufficialmente l’inizio dell’epidemia in Guinea Conakry, poi diffusasi nei paesi confinanti Liberia e Sierra Leone, con casi limitati in Nigeria, Mali e Senegal. Il dato complessivo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità a novembre 2015 rileva 28.607 casi di contagio e 11.314 decessi, per la più grave epidemia di ebola mai registrata.

Leggi l’articolo su La Libertà del 28 novembre

A Natale regala un ABBONAMENTO a La Libertà! CLICCA e scegli il pacchetto abbonamenti che preferisci

Sierra_Leone_ebola_free

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura Taggato con: , ,