«CoiNvolti. Nessuno escluso»: abilità diverse che si raccontano

Stampa articolo Stampa articolo

Nella chiesa di San Carlo la mostra allestita da «L’Ovile»

Giovedì 3 dicembre, alle 18.30, presso la chiesa dei Santi Carlo ed Agata a Reggio (in via San Carlo 1) sarà inaugurata la mostra fotografica e pittorica “CoiNvolti”, frutto del lavoro delle persone accolte presso il centro “Nessuno Escluso” dalla cooperativa sociale “L’Ovile” (video di presentazione su www.laliberta.info, La Libertà Più). L’evento si colloca tra le iniziative che il Comune di Reggio Emilia, attraverso il suo progetto “Città senza barriere”, ha in programma per celebrare la giornata internazionale delle persone con disabilità.
“Nessuno Escluso” nasce nel giugno del 2013. Un progetto sperimentale che vede la partnership del Comune di Reggio Emilia, Farmacie Comunali Riunite, Ausl e cooperativa L’Ovile. Accoglie una trentina di persone con disabilità e le accompagna in progetti di autonomia e inclusione sociale. “Nessuno Escluso” è questa scommessa: la possibilità di costruire opportunità di inclusione a partire da chi l’esclusione la vive; lasciarsi guidare dalla creatività lungo traiettorie inaspettate e imprevedibili. Come quella che ha condotto a “CoiNvolti”, attraverso la fotografia, la scoperta di sé, la bellezza e il desiderio di dire “ci siamo anche noi”.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 28 novembre

A Natale regala un abbonamento a La Libertà, per un 2016 di belle notizie!

coinvolti

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide Taggato con: , , , ,