ResistiAmo, l’amore durante la Seconda Guerra Mondiale

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 28 novembre, alle ore 21, al teatro Manzoni di Vezzano è in scena “ResistiAmo”, spettacolo di danza-teatro-musica. L’iniziativa rientra nell’ambito della 33^ rassegna di Vezzano, promossa dal circolo parrocchiale vezzanese Anspi “don Primo Mazzolari”. Sarà proposto un viaggio immaginario attraverso gesti, suoni e parole in un turbinio inesauribile di emozioni, legate ai ricordi di un periodo storico in cui gli eventi hanno sovrastato le volontà umane e condizionato la vita del mondo intero.

La Seconda Guerra mondiale vista dagli occhi dell’amore. È questo il tema di “ResistiAmo”, un singolare spettacolo che la compagnia dell’Atelier Coreografico di Reggio presenta sul palcoscenico di Vezzano. La rappresentazione, curata da Mauro Guadalupi, vede la presenza di una nutrita compagnia con la partecipazione dell’attore Raffaele Artuso, i ballerini Claudia Bonazzi, Matteo Catalini, Angelica Fossemò e Mauro Guadalupi, il musicista Federico Buffagni e i ragazzi di Atelier Coreografico. Il costo dei biglietti singoli è di 9 euro per gli interi e 6 € per i ridotti.

Per informazioni o prevendita telefonare ai numeri 0522601398 (tabaccheria Pedro) oppure 0522601361.

È inoltre possibile inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica info@teatromanzoni.net

ResistiAmo

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,