06 – 07 Una ricerca sull’uomo. Guardiamoci in faccia

Stampa articolo Stampa articolo

Distanze

6

 

Forse di fronte a questo volto tu senti un sottile moto di ribrezzo ed istintivamente ne stai lontano, ma Cristo come vedrà lui e te?

Il mio professore

7

 

“L’importante non è dire tante cose buone, ma riuscire a mettere in ordine le cose che valgono nella vita, fare cioè la scala dei valori.
Infatti, se mettiamo al primo posto la verità, la giustizia e la morale dovranno rispondere ad un valore superiore ed universale e la politica sarà subordinata alla morale, ma se mettiamo al primo posto la politica, la morale e la giustizia saranno quelle del vincitore, e non ci sarà più la verità, poiché non si può chiamare così la verità del vincitore. E se mettiamo al primo posto la giustizia sociale, di nuovo la verità sarà determinata dalla maggioranza e la giustizia diventerà funzionale alla giustizia sociale.
La verità però è una conquista molto difficile, che l’uomo persegue da millenni e amplia e perfeziona giorno per giorno, tenendola sempre a confronto coi suoi sforzi per la giustizia, per il bene, per l’ordine e per l’utile comune, in attesa di arrivare alla Verità con la maiuscola.”

Per commentare scrivi a unaricercasulluomo@laliberta.info

Pubblicato in Una Ricerca sull'uomo Taggato con: