Don Bogdan Marco Rostkowski è il nuovo parroco di San Polo

Stampa articolo Stampa articolo

«Grazie», «Permesso», «Scusa» le parole rivolte alla comunità. Un ingresso in punta di piedi, dopo i 46 anni sotto la guida di monsignor Tognoni

Un evento simile, a San Polo, era accaduto soltanto 46 anni fa. Tanto è stato il tempo in cui don Pellegrino Tognoni, oggi Monsignore, ha guidato la parrocchia di San Polo, che nel frattempo è divenuta unità pastorale con Grassano e Barcaccia. Allora, nel 1969, il giovane “don Pelle” fece il suo ingresso a San Polo nella chiesa del Castello.
Stavolta la celebrazione eucaristica per l’ingresso di don Bogdan Marco Rostkowski si è tenuta nella sede dell’Oratorio “Helder Camara”, una delle strutture che don Pellegrino, insieme alla comunità che è cresciuta con lui, ha costruito in questi 46 anni.
Oltre all’Oratorio, sono stati realizzati il Centro d’accoglienza per anziani e disabili, la scuola dell’Infanzia e il Nido “Mamma Mara”, l’ampliamento della canonica e gli interventi sulle chiese, in particolare l’importante recupero della Pieve romanica.

Leggi l’articolo integrale di Chiara Panciroli su La Libertà del 24 ottobre

Guarda tutte le foto dell’ingresso di don Bogdan

Clicca QUI per conoscere le nostre offerte di abbonamento

don-bogdan

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , ,