“Dialettiamoci con gusto” al cinema Rosebud

Stampa articolo Stampa articolo

Martedì 20 ottobre, al cinema Rosebud (via Medaglie d’oro della Resistenza 6), prende il via “DiAlettiamoci… con gusto”, la diciannovesima edizione della rassegna organizzata dal centro sociale ‘Rosta nuova’ in collaborazione con il Comune di Reggio  Emilia, che proporrà fino al 15 dicembre spettacoli di teatro dialettale.

Sono otto le rappresentazioni in programma che, come tradizione, agli spettacoli dedicati alla “memoria linguistica” abbineranno momenti durante i quali gli spettatori potranno degustare i piatti tipici del territorio, apprezzando così anche la bontà di una “memoria gastronomica”.

Il primo appuntamento in calendario è previsto martedì 20 ottobre alle 21.15 con il “Gran galà dialettissimo”, una serata di svago e divertimento il cui incasso sarà devoluto agli Istituti comprensivi ‘Sandro Pertini’ di Reggio Emilia, scuola con la quale il Centro sociale ‘Rosta nuova’ collabora da diversi anni, in particolare per l’ampliamento del punto di ascolto verso le famiglie e gli insegnanti delle primarie e per il potenziamento delle proposte in orario extrascolastico.

Dialettiamoci---Rassegna-2015-

Tanti gli autori e gli attori tra i più noti che hanno deciso di prestare la propria opera a titolo gratuito e si alterneranno sul palcoscenico del Rosebud per la serata: Antonio Guidetti, Mauro Bertozzi, Enzo Fontanesi, Sara Simonazzi, Sandra De Pietri, Ivan Fontanesi, Lionella Morelli, Umberto Pieroni, Vainer Degrava della compagnia Qui’d Puianell, Maurizio Castagni, Patrizia Canali, Paolo Dalia e Simone Francia della compagni a Qui’d Cadros. Una partecipazione che confermano “Dialettiamoci …con gusto” una delle rassegne dialettali più longeve e apprezzate dal pubblico reggiano e non solo, capace di attirare l’attenzione di ampie fasce di spettatori di tutte le età e in grado di rinnovarsi ogni anno nella proposta.

Il prezzo del biglietto per singola rappresentazione è di 8 euro, con l’eccezione del ‘Gran galà dialettissimo’ del 20 ottobre che costerà 9 euro. Il prezzo del biglietto comprende la consumazione.

Il calendario prevede otto rappresentazioni tutte il martedì, alle ore 21.15:

27 ottobreGirla cm’et peer, mo angh’è gnint da fer, due atti comici di Gianfranco Govi, Quii ed la pev

3 novembreL’Agenséja di pùtt, due atti comici di Franco Ruggero, compagnia San Vitale di Carpineti

10 novembreMerceria Bertoletti: bottoni, mutande, calzetti, tre atti di Maria Teresa Pantani, compagnia La Calernese

17 novembreBasta e avanza, due comicissimi atti di Ivana Castagni, compagnia Qui’d Cadros presenta

24 novembrePréma o poi duviva suceder, spettacolo in due atti comici con Antonio Guidetti e Mauro Incerti

1 dicembreMa lèsa c’la vaga, commedia brillante in due atti di e con Enzo Fontanesi e Sara Simonazzi.

15 dicembreAl padroun al lavora per me, compagnia Qui’d Puianell.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al Centro sociale ‘Rosta nuova’ allo 0522/558766 oppure al 3801490042.

La biglietteria del Rosebud è aperta a partire dalle ore 20.

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , ,