Santo Stefano e San Zenone insieme al nuovo parroco don Daniele Casini

Stampa articolo Stampa articolo

L’arrivo del nuovo parroco è stato salutato festosamente dalla comunità di Santo Stefano e San Zenone, che ha vissuto con grande gioia e in rendimento di grazie al Signore l’incontro con don Daniele Casini e l’ingresso nell’unità pastorale con le parrocchie della Cattedrale, di Santa Teresa e di San Prospero.
Nei giorni che hanno preceduto la celebrazione di sabato 10 ottobre, la comunità – accompagnata da don Fabrizio Crotti – ha vissuto i ferventi preparativi in un clima di festosa attesa, nella consapevolezza che fossero ormai maturi i tempi per il compimento di questa unione pastorale.
Alla liturgia d’ingresso, presieduta dal Vicario generale monsignor Alberto Nicelli, erano presenti diversi sacerdoti, particolarmente legati – a diverso titolo – a don Daniele, i diaconi dell’unità pastorale, le famiglie, i bambini, le religiose delle tre comunità presenti in parrocchia, suore, ospiti e ausiliari della Casa della Carità vicariale “Beata Vergine della Ghiara” e numerosi fedeli.

Leggi tutto l’articolo di Paola Campo su La Libertà del 17 ottobre

Clicca QUI per tutte le foto

Scopri le nostre proposte di abbonamento a La Libertà

don-casinijpg

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , , ,