Nuovi riconoscimenti per “Il Pinguino senza frac” di Silvio d’Arzo

Stampa articolo Stampa articolo

Il racconto per ragazzi dello scrittore reggiano Silvio D’Arzo, edito da Consulta librieprogetti con le illustrazioni di Elisa Pellacani, è giunto alla terza edizione nell’arco di un anno. Al gradimento del pubblico italiano si unisce ora la presentazione dell’opera a Girona, con la traduzione in lingua catalana, in occasione della Giornata europea delle lingue.

L’evento consolida la considerazione per lo scrittore di casa nostra da parte di una schiera più ampia di lettori e inserisce la sua opera tra la produzione letteraria italiana più richiesta nel mondo. Il merito di questa performance è da ascrivere al particolare corredo illustrativo di Elisa Pellacani (che offre un’interpretazione autentica della poetica darziana) e alla tenace azione promozionale della Casa editrice Consulta librieprogetti.

Mentre nella città natale dello scrittore l’opera è reperibile presso le principali librerie, così come in diversi punti di vendita della provincia e dell’intero nazionale (ove giunge tramite la rete distributiva o per contatti sui motori di ricerca del web), si sta ampliando la presenza dell’opera in Catalogna, ove è stata presentata la traduzione in lingua catalana all’Istituto Italiano di  Cultura di Barcellona.

Illustrazione-Pinguino-senza-frac---04

La ricorrenza della “Giornata europea della lingue” promossa dal Consiglio d’Europa d’intesa con l’Unione Europea ha inoltre indotto l’Associazione Amici dell’UNESCO di Girona a porre il racconto darziano al centro di un’iniziativa che si è svolta lo scorso 28 settembre alla Casa della Cultura di Girona.  Il “Pinguino senza frac” verrà presentato da Ariadna Goberna, autrice della traduzione dell’opera in lingua catalana, con la collaborazione di Eusebi Ayensa (vincitore del Premio Jordi Domènech per la traduzione di opere in poesia nel 2008), Neus Serra (docente di lingua inglese) e di Lluis Lucero, Vicepresidente della locale Associazione Amici dell’UNESCO.

Una successiva presentazione del “Pinguino senza frac” avrà luogo a Barcellona il 10 dicembre prossimo (ore 17,00) e si svolgerà nei locali della Libreria “Veus amb veu” di C/ Roig, 9 (Raval) con la partecipazione di Elisa Pellacani e Ariadna Goberna.

Le frontiere, per Silvio D’Arzo, sembrano non esistere più, anticipando analoghi successi per la versione tedesca del “Pinguino senza frac” in corso di preparazione.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , ,