«Earth Mass» al Festival Francescano

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 26 settembre un evento a Bologna, in diretta su TV2000 da piazza Maggiore

Nel 1979 papa Giovanni Paolo II proclamò san Francesco “Patrono dell’ecologia”.
Il santo di Assisi è universalmente riconosciuto come “amico della natura” e gli aneddoti circa il suo rapporto con gli animali sono noti a tutti.
Ma non basta questo per inquadrare il pensiero francescano sul rapporto tra uomo e creato. Il Festival Francescano 2015 “Sorella Terra” vuole raccontare il senso profondo di questo rapporto nello stesso luogo in cui il Poverello fu accolto nel 1222, in piazza Maggiore a Bologna.
Punto di partenza della riflessione sarà il “Cantico delle creature”, altissimo esempio di contenuti teologici e poetici che Francesco compone come un’immensa lode a Dio nel quale ci propone di riconoscere la natura come uno splendido libro nel quale Dio ci parla e ci trasmette qualcosa della sua bellezza e della sua bontà.

Leggi tutto l’articolo di Giovanni Mareggini nello speciale Vita di Chiesa su La Libertà del 26 settembre

Scopri le nostre proposte di abbonamento

26_set

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: ,