Marchi e brevetti, il tesoro delle imprese

Stampa articolo Stampa articolo

La Camera di Commercio punta di nuovo l’obiettivo sulla tutela e la valorizzazione di quel patrimonio immateriale costituito da marchi e brevetti che viene identificato come “il tesoro” delle imprese italiane.

Proprio a questo tema (“I brevetti, il tesoro delle imprese italiane. Da strumento di tutela ad asset strategico”) è dedicato il seminario programmato dall’ente camerale per il 25 settembre con inizio alle 9,00 nella Sala Grasselli della sede di Piazza della Vittoria, per approfondire le diverse questioni legate alla proprietà intellettuale.

L’ing. Aldo Paparo e l’ing. Fabrizio Gagliardelli dello Studio Bugnion S.p.A. parleranno, in dettaglio, di cosa rappresentino i brevetti, del come valorizzarli in termini strategico-economici, di quali debbano essere i loro requisiti e delle procedure per ottenerli.

Un approfondimento particolare sarà riservato al come si possa esercitare una corretta tutela dei marchi sui mercati esteri, che per le imprese reggiane valgono oltre il 60% del valore aggiunto provinciale.

Nel corso dell’incontro, infine, si parlerà anche del come il deposito di brevetti possa dar origine ad una diminuzione delle tasse per il depositante

Il programma del seminario e l’iscrizione on line sono disponibili sul sito www.re.camcom.gov.it

Info: Ufficio Marchi e Brevetti: tel. 0522 796207, e-mail: brevetti@re.camcom.it

lampadina

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,