In campo per crescere

Stampa articolo Stampa articolo

Alessandro Munarini, responsabile dell’Area Formazione del Centro Sportivo, parla dei giovani, di società sportive, di tecnici e del ruolo rilevante dei genitori

Per capire meglio quali sono gli elementi essenziali per scegliere gli sport per i nostri bambini, parliamo con una persona che da sempre vive all’interno del mondo sportivo, Alessandro Munarini, presidente del Santos 1948, società parrocchiale reggiana con circa 600 tesserati, nonché responsabile della formazione del Centro Sportivo Italiano di Reggio Emilia, che vanta la bellezza di 48mila tesserati di qualunque età suddivisi in 25 discipline diverse.

Munarini, quale consiglio si sente di dare ai genitori sul fatto di avvicinare i loro figli all’attività sportiva e sulla scelta delle discipline da seguire?
L’attività sportiva è una parte non importante, ma fondamentale della vita di ognuno di noi, e lo è non solo dal punto di vista della tutela per la nostra salute, ma anche a livello di prevenzione e di aiuto alla crescita del nostro corpo, oltre che a quella umana. Lo sport ti fa comunque crescere, che sia a livello individuale o di squadra: ti allena alla vita; infatti lo si definisce una “palestra di vita”. Quindi a tutti coloro che mi chiedono come vedo l’attività sportiva nei bambini, rispondo loro che non soltanto è importante, ma è fondamentale.

Leggi tutta l’intervista nell’articolo di Lorenzo Chierici nella pagina CSI su La Libertà del 19 settembre

Scopri le nostre proposte di abbonamento

chiesa-e-sport

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , , ,