Camposcuola Acg: dalla Toscana a Roma per non avere più paura

Stampa articolo Stampa articolo

Più di 35 giovani della diocesi hanno viaggiato seguendo il motto «Convert your life»

Dopo aver seguito la vita di Piergiorgio Frassati a Torino, di Carlo Carretto e di san Francesco in Umbria e di don Tonino Bello in Puglia, il camposcuola dell’Azione Cattolica Giovani (Acg) è approdato in Toscana e a Roma, guidato da un testimone d’eccezione: san Giovanni Paolo II!
Meditando le parole del Santo Padre e i verbi che costituiscono l’Eucarestia (“rese grazie, spezzò il pane, lo diede loro…”) abbiamo vissuto una settimana intensa, ricca e gioiosa tra Sansepolcro, La Verna, Siena, Orvieto, Bolsena e Roma.
Con il motto “Convert your life” – nel desiderio quindi di riuscire a convertire anche un piccolo pezzo della nostra vita -, siamo partiti sabato 22 agosto con più di 35 ragazzi e ragazze delle superiori provenienti da diverse zone della diocesi.

Leggi tutta la testimonianza di Chiara e dell’équipe Acg su La Libertà del 12 settembre

Scopri le nostre proposte di abbonamento

acg

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , ,