Da Montecavolo e Salvarano pellegrinaggio Assisi-Loreto

Stampa articolo Stampa articolo

Quando mi sono messa a prendere appunti su un quadernino nei momenti di riflessione e di preghiera durante il pellegrinaggio, sapevo a che cosa sarei andata incontro: all’arduo compito di scrivere una relazione finale dell’esperienza. Quindi eccomi qui a cercare di trasmettere, anche solo in parte, un po’ di quella immensa gioia e forza che ci ha letteralmente investiti durante questi giorni passati insieme.
Il nostro faticoso ma splendido viaggio (un pellegrinaggio a piedi da Assisi a Loreto che ha coinvolto giovani delle parrocchie di Montecavolo e Salvarano) è partito dalla Basilica di San Francesco e si è sviluppato in sette tappe lungo la vecchia Via Lauretana fino al Santuario della Santa Casa.
Per chi non avesse ben presente la mappa di Umbria e Marche, i chilometri percorsi a passo d’uomo sono stati ben 164, in salita e discesa, tra i boschi e su asfalto, con sandali e scarpe da trekking. Un itinerario lungo ed intenso per noi 45 pellegrini, dai più giovani – nati nell’anno 2001 – fino all’instancabile don Pierluigi.

Leggi tutta la testimonianza di Licia Iori nello speciale “Parrocchie d’estate” su La Libertà del 5 settembre

giovaniAssisi-Loreto

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: ,