Gli ex seminaristi si ritrovano a Marola

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 30 agosto a Marola, appuntamento da non perdere per gli ex studenti del Seminario di Reggio.

Cari amici del bel tempo che fu, dopo cinquant’anni di non facile cammino lungo le tribolate strade della vita, i nostri percorsi ben presto si ricongiungeranno, almeno per un giorno. Siamo gli ex seminaristi che popolarono e vivacizzarono, nei primi anni sessanta, le mitiche camerate San Luigi, Immacolata Concezione, San Tarcisio, San Filippo e San Giuseppe del Seminario di viale Timavo. Eravamo preadolescenti imberbi che si affacciavano speranzosi alla vita.  Il mondo intorno a noi stava cambiando vorticosamente sotto la spinta di una crescita industriale che sembrava inarrestabile mentre la Chiesa, con il Concilio Vaticano II, sotto la guida di pontefici lungimiranti come Giovanni XXIII e Paolo VI, cercava di tradurre i “segni dei tempi” in una catechesi più attenta alle esigenze di una società e di un mondo in continua evoluzione.

Foto-1.-Gruppo-studenti-con-vescovo-Baroni_-giugno-1965

1965- un gruppo di studenti con il vescovo Baroni

Noi certo avvertivamo questi cambiamenti, ma non potevamo ancora renderci conto della loro portata epocale. Le nostre giornate trascorrevano abbastanza tranquille, scandite da orari precisi, in cui trovavano spazio le lezioni mattutine, lo studio pomeridiano, lo sport, i momenti di socializzazione, svago e preghiera. Qualcuno di noi prete lo è diventato davvero, basta citare don Pier Giorgio Torreggiani, don Luciano Pirondini, don Fabrizio Crotti, don Danilo Gherpelli, don Roberto Bondioli, don Ermes Macchioni, padre Walter Gherri. Gli altri hanno preso vie diverse, operando da laici nei campi professionali più disparati.  più si sono sposati, hanno allevato figli e coccolato nipoti, giungendo infine alla meritata pensione. Nel profondo del cuore di questi “reduci” è però rimasto un segreto desiderio: rivedere gli antichi compagni di seminario, gli assistenti e i professori. Ora è giunto finalmente il momento di realizzare tale desiderio! L’opportunità di rivederci e di riabbracciarci dopo cinquant’anni l’avremo l’ultima domenica di agosto, presso il Seminario di Marola, oggi Centro di Spiritualità Diocesano.Ci si può iscrivere via mail o tramite telefono entro il 25 agosto 2015, contattando: Rodolfo Pellini (0522696119 – pellinirodolfo@gmail.com); Giacomo Rossi (3496723953 – giacomorossi50@alice.it); Nemesio Gherpelli (nemesiogherpelli@cos.it).

Sono invitati a partecipare anche i familiari degli ex seminaristi.

Rodolfo Pellini

PROGRAMMA DI  DOMENICA 30 AGOSTO:

ore 10,00: Arrivo e accoglienza presso l’ex Seminario di Marola;

ore 11,00: Santa Messa presso l’Abbazia, presieduta da mons. Emilio Landini, già rettore del Seminario urbano;

ore 13,00: Pranzo presso il Centro Diocesano;

nel pomeriggio: intervento del prof. mons. Eleuterio Agostini e proiezione di foto d’epoca

Foto-2.-Gruppo-di-seconda-media,-estate-1964

1964- un gruppo di ragazzi di seconda media

Pubblicato in Archivio Taggato con: ,