Felicitazioni dal Vescovo e dal Vaticano per il 70° di sacerdozio di Gibertini

Stampa articolo Stampa articolo

“Eccellenza Reverendissima, a nome di tutta la Chiesa di Reggio Emilia – Guastalla, dei sacerdoti, in particolare quelli da Lei ordinati, dei diaconi permanenti, dei religiosi e dei laici, oltre che mio personale, Le esprimo tutta la nostra gioia e gratitudine in occasione del Suo 70° anniversario di ordinazione presbiterale”.

Comincia così la lettera che il vescovo Massimo ha scritto a monsignor Giovanni Paolo Gibertini, nella ricorrenza delle sue nozze di platino presbiterali.

Il Vescovo emerito festeggia l’importante traguardo con una celebrazione eucaristica presso la Casa del Clero di Montecchio – dove risiede – il 12 agosto; in questa occasione e contesto, la consegna della lettera (sotto: il testo integrale) da parte di monsignor Camisasca al confratello nell’episcopato monsignor Gibertini.

Anche il Segretario di Stato di Sua Santità, cardinal Pietro Parolin, a nome del Santo Padre Francesco, a inizio aprile ha fatto pervenire un telegramma di felicitazioni direttamente da Roma:


 

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana