Reggio capitale dello street food d’autore

Stampa articolo Stampa articolo

In occasione dei Giochi internazionali del Tricolore, con le iniziative ‘Emilia-Romagna in Viaggio verso Expo’ e la tre giorni In food we truck in stazione’

Reggio Emilia capitale di buon cibo e buon gusto, da incontrare ‘a tu per tu’ nei luoghi pubblici di vita quotidiana, con Reggio Emilia Street Food, iniziativa all’interno della quale si svolgono gli eventi “L’Emilia-Romagna in viaggio verso Expo 2015”, promosso dall’associazione ChefToChef emiliaromagnacuochi con Regione Emilia-Romagna e Apt, e “In food we truck in stazione” a cura dell’associazione Street food valley e Confesercenti Reggio Emilia.

Tutto accade da venerdì 28 agosto 2015 in occasione dei Giochi Internazionali del Tricolore in programma a Reggio Emilia dal 25 al 30 agosto, realizzati nell’ambito del progetto territoriale WE A.RE \ Reggio Emilia per Expo 2015.

Tutto mette a valore il connubio indissolubile fra sport e alimentazione. E il cibo, si sa, è una strada maestra percorsa nei millenni delle persone e delle comunità per interagire e comunicare, nel mondo e con il mondo, e certamente anche all’interno di una comunità, in questo caso quella reggiana.

Giunti alla quinta edizione, i Giochi Internazionali del Tricolore, manifestazione rivolta a ragazze e ragazzi italiani e di altri Paesi uniti dalla passione per lo sport, sono una grande festa che combina il sano agonismo a momenti educativi, di aggregazione, confronto culturale e promozione del territorio.

Affrontare il tema dello sport dunque non significa solamente parlare di prestazioni agonistiche, ma anche di educazione alimentare, salute, qualità dei prodotti, tradizioni alimentari. Per questo motivo Reggio Emilia, che ha scritto nel suo Dna l’amore per la buona cucina e per il cibo di qualità, promuove l’attività fisica quale irrinunciabile elemento di una vita sana.

Sport e alimentazione saranno così i cardini delle iniziative in programma nella giornata del 28 agosto: obiettivo è valorizzare lo Street food di qualità nel confronto con il tema di Expo 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

Expo-2015---Reggio-Emilia-Street-Food---cs-2-(31.7.15)

EVENTI, TEMI E LUOGHI DI REGGIO EMILIA STREET FOOD – Lo sport dei Giochi del Tricolore si sposa dunque con l’alimentazione innanzitutto nella conferenza dedicata all’educazione alimentare e al movimento per la promozione di sani stili di vita in programma alle 18.30, nei Chiostri cinquecenteschi di San Pietro.

Dalle ore 19.00 alle 24.00, nel grande food truck di “Emilia Romagna in viaggio verso Expo” posizionato davanti ai Chiostri di San Pietro, insieme allo chef stellato reggiano Gianni D’Amato del Caffè Arti & Mestieri,  altri tre chef – Marco Parizzi del Ristorante Parizzi di Parma, Luigi Sartini della Taverna Righi di San Marino e Andrea Vezzani di Ca’ Matilde di Quattro Castella (RE) – nobilitando il cibo di strada, tra tradizione e proposte inedite, delizieranno i palati del pubblico proponendo piatti diversi, con particolare riguardo per la pasta ripiena. Gianni D’Amato successivamente firmerà una cena d’autore per gli ospiti italiani e stranieri dei Giochi internazionali del Tricolore. La cena Desinar Reggiano rigorosamente a filiera corta, sarà, come dichiara D’Amato: “una forma più moderna e diversa di Convivialità Evoluta” e tra le sorprese includerà un cucchiaio dei suoi famosi cappelletti estivi serviti “nella tazza che vuol diventare piatto”. La cena sarà realizzata con la collaborazione di Boorea, del Consorzio del Parmigiano-Reggiano e del Consorzio vini reggiani.

Inoltre si assisterà dalle ore 18 all’occupazione pacifica di una quarantina di FoodValleyBike, grandi bicitriciclo, guidate dagli chef e dai produttori della regione, di diverse aree territoriali, che da via Emilia San Pietro al grattacielo offriranno sui loro mezzi, come gli ambulanti di una volta, la possibilità di degustare le eccellenze gastronomiche del territorio regionale: i food lovers, i curiosi, gli ospiti dei Giochi e le centinaia di giovani atleti provenienti da ogni parte del mondo, presenti a Reggio Emilia, potranno così assaggiare uno Street food sano e di qualità, tipico della cucina emiliano romagnola.

Ci saranno tra gli altri l’Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Confagricoltura Emilia-Romagna, il Consorzio del Parmigiano Reggiano, il Consorzio Antiche Acetaie, la Cantina della Volta, il Pastificio Ottavio di Canossa, l’Antica Corte Pallavicina, Surgital, il Consorzio Olio di Brisighella Dop.

Il progetto è incentrato sul tema dell’identità e della cucina d’autore improntata al buono e al bello, nel quale sono coinvolti territori, cuochi, produttori, consorzi, comunità, cittadini e turisti. Organizzato dall’associazione “ChefToChef emiliaromagnacuochi” attraversa la regione per le sue vie d’acqua, di terra e dei parchi con un gruppo di cuochi, produttori e ristoratori che incontra le comunità per educare all’alimentazione e alla biodiversità e condividere tradizioni e sapori.

Per una serata davvero effervescente ci saranno anche venti sommelier dell’Emilia Romagna che, all’interno dei Chiostri, con l’iniziativa significativamente intitolata Tramonto DiVino, proporranno la degustazione di una selezione di circa 300 tra i migliori vini emiliani e romagnoli, presentati dai sommelier professionisti dell’AIS – Associazione Italiana Sommelier. Il pubblico nel corso delle degustazioni potrà conoscere da vicino le diverse espressioni enologiche regionali da abbinare ai prodotti e ai piatti che rendono l’Emilia Romagna una delle regioni più note per la sua cucina. (Le degustazioni e gli assaggi saranno a pagamento).

“Emilia Romagna in viaggio verso Expo” è realizzato grazie al sostegno del Consorzio del Parmigiano-Reggiano, Olitalia, Consorzio del Prosciutto di Parma e Conapi.

L’evento Reggio Emilia Street Food si arricchisce di “In food we truck in stazione” in programma dal 28 al 30 agosto in viale IV Novembre. Da una idea di Street Food Valley e Com.re Confesercenti, il Comune di Reggio Emilia ha  proposto al comitato di viale IV novembre questa manifestazione che dà inizio a un  percorso di azioni complesse, volte a valorizzare la zona della Stazione centrale e al fine di ricreare un senso di coesione sociale e di appartenenza  nella zona dove le trasformazioni sociali, economiche, urbane, demografiche hanno reso a volte più complessa la convivenza.

Per l’occasione lungo il viale IV Novembre saranno allestite una ventina di cucine mobili per assaggi e finger food, gustosi stuzzichini monoporzione da mangiare con le mani o seduti nelle lunghe tavolate del viale. I truck sono auto, apecar, furgoni riadattati in maniera originale dai cuochi e ristoratori che propongono delizie uniche e prodotti di qualità. Sono: Moto grill Guzzi,  Mignon, Eskimo gelati italiani, Mr Max Gnocco Fritto, Il Torello de la Toraia, La panella, Ape fritto, Phil’s, Scottadito, Agriturismo viaggiante Cotignola, Fuori di mente, Pizza e mortazza, Basulon, Bello e buono, Cucinando su ruote, Eat in Parma, Mangie e fuje, La pepita, Lady Cafè.

L’iniziativa prende il via venerdì 28 dalle ore 18.30 alle 24, mentre sabato e domenica 29 e 30 agosto amplierà l’orario per svolgersi dalle 12 alle 24.

Expo-2015---Reggio-Emilia-Street-Food

Arricchiscono il programma di viale 4 Novembre alcuni concerti organizzati in collaborazione Icarus ensamble: sabato alle ore 20,30 si svolgerà il concerto de “L’Usignolo”, un settetto di fiati con un repertorio che attinge alla musica da ballo per strumenti a fiato che appartiene storicamente al nostro territorio, mentre domenica alle ore 12,30 si esibirà in un programma che spazia dal classico al contemporaneo FlautInsieme, una formazione,  composta da allievi di Giovanni Mareggini e Gabriele  Betti, docenti degli istituti musicali superiori di Reggio Emilia “Achille Peri” e  “Claudio Merulo” Castelnovo Monti e di Modena “Orazio Vacchi”.

“In food we truck in stazione (take the train)” si inserisce all’interno del progetto ‘Dal patto al contratto: azioni in campo’, finanziato dell’accordo quadro della Regione Emilia-Romagna (legge 24 del 2003), recentemente approvato.

Link e contatti:

www.giochideltricolore.it   www.facebook.com/giochitricolore

@TricolorGames15

www.reggioexpo2015.it  www.facebook.com/reggioperexpo

@ReperExpo2015

www.cheftochef.eu

http://www.infoodwetruck.net/

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , , ,