“Scegli la qualità, vinci Expo” con il Parmigiano Reggiano

Stampa articolo Stampa articolo

Sono ben 35 i caseifici reggiani coinvolti nell’iniziativa “Scegli la qualità, vinci Expo”, il concorso promosso dal Consorzio del Parmigiano Reggiano che, fino al 15 settembre, mette in palio 200 biglietti a data aperta per l’ingresso ad Expo 2015.

“Un’iniziativa – spiega il direttore del Consorzio, Riccardo Deserti – per sottolineare l’importanza dell’evento e la centralità del tema, legato al cibo, e, soprattutto, per valorizzare il lavoro dei nostri caseifici, sostenendo la scoperta di queste strutture artigianali diffuse nel territorio e primario presidio per la tutela dei grandi valori che il nostro formaggio esprime e per quell’ecosistema che ne garantisce l’unicità e costituisce una ricchezza per tutti”.

E i caseifici, appunto, sono in primo piano nell’iniziativa del Consorzio. Per partecipare al concorso, infatti, è necessario recarsi presso uno degli spacci delle strutture aderenti, acquistare Parmigiano Reggiano per una spesa minima di 30 euro e ritirare la cartolina appositamente predisposta. Su quest’ultima è presente un codice univoco, ricoperto da una patina argentata da grattare; una volta scoperto il codice, sarà sufficiente registrarsi sul sito www.sceglilaqualità.com e verificare così se si è in possesso di un codice vincente.

In caso di vincita, il cliente riceverà, direttamente sulla propria mail, 2 biglietti a data aperta per Expo da utilizzare fino al 31 ottobre, data di chiusura della manifestazione.

All’iniziativa, come si è detto, hanno aderito 35 caseifici reggiani: Società agricola Barba, caseificio Manfredini, caseificio il Boiardo Matilde di Canossa, latteria sociale Nuova, società agricola Codeluppi,  latteria San Giovanni della Fossa, società agricola Villa Aiola, latteria San Lucio, latteria Valle, latteria San Giovanni di Querciola, latteria sociale Cagnola, Antica Fattoria Scalabrini, latteria sociale Nuovo Lago Razza, latteria sociale Moderna, latteria sociale di Migliara, Caseificio del Parco, Agricola La Razza, latteria agricoltori Roncocesi, caseificio San Simone, nuova latteria Fontana, latteria sociale Quara, latteria sociale Carnola, caseificio di Marola, latteria Lora, caseificio Selvapiana, latteria Villa Curta, latteria sociale Molinazza, latteria sociale Fornacione, latteria sociale Garfagnolo, latteria Due Madonne, latteria sociale Casale di Bismantova, caseificio sociale di Cavola, latteria La Famigliare, latteria La Grande, caseificio sociale Castellazzo.

Le informazioni di dettaglio sulla dislocazione dei caseifici e sulle loro caratteristiche sono reperibili sul sito: www.parmigianoreggiano.it

formaparmigianoreggiano

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , ,