Arteballetto: a passo di danza ai Chiostri di San Pietro

Stampa articolo Stampa articolo

Proseguono gli appuntamenti del cartellone estivo di Restate, che anche quest’anno, per il quarto consecutivo, hanno tra i momenti di punta le esibizioni di Aterballetto – fresco del prestigioso riconoscimento come Centro nazionale di Produzione della Danza – negli splendidi Chiostri di San Pietro. Dopo il successo delle prime due serate, la Compagnia tornerà a incantare il pubblico venerdì 10 e domenica 12 luglio, a partire dalle ore 21,15, portando in scena alcune tra le più belle coreografie realizzate da Mauro Bigonzetti.

Organizzata come sempre in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, con il supporto di ANIMA SGR e Banca Monte dei Paschi di Siena e la collaborazione di Essent’ial, la rassegna rappresenta l’ultima occasione per ammirare a Reggio Emilia le creazioni di Bigonzetti ballate dall’Aterballetto. Per dieci anni direttore della Compagnia e per cinque suo coreografo principale, Mauro Bigonzetti ha infatti da qualche anno intrapreso l’esclusiva carriera di freelancer che lo porta a creare per compagnie principalmente all’estero.

 Aterballetto---R_Certe-notti---ph

Appuntamento venerdì 10 luglio con Pression, intenso pezzo per quattro danzatori con le musiche di Helmut Lachenmann e Franz Schubert. Seguirà Cantata, coreografia dai colori forti tipici del sud, che attraverso una danza istintuale e vitalissima inscena il rapporto uomo-donna: la seduzione, la passione, le schermaglie, la gelosia.

La serata sarà introdotta da un intervento musicale degli allievi dell’Istituto Musicale Peri-Merulo, non nuovo a collaborazioni con Aterballetto. Due eccellenze della città, che già da anni uniscono produzione e formazione.

La rassegna ai Chiostri si concluderà domenica 12 luglio con “Certe Notti” coreografia “pop” di Bigonzetti su musiche e canzoni di Luciano Ligabue e con le scene e le video installazioni di Angelo Davoli.

 

Aterballetto---R_Cantata---ph

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,