“I Reggiani per esempio”: pubblicata la graduatoria

Stampa articolo Stampa articolo

È stata pubblicata la graduatoria definitiva del bando “I Reggiani, per esempio” 2015: sono 59 i progetti che vengono finanziati dal Comune di Reggio Emilia con 150 mila euro complessivi, premiati negli ambiti: sociale, integrazione, sicurezza/legalità e cultura. Questi nuovi progetti si aggiungono ai 36 già finanziati con una somma complessiva di 100 mila euro, per l’ambito di Restate e Expo nelle ville e nei quartieri del Comune. In questa graduatoria non compaiono i progetti proposti dalle scuole, che appartengono a un ulteriore ambito e possono infatti essere presentati fino al 16 ottobre 2015.

Al bando hanno partecipato associazioni di promozione sociale, organizzazioni di volontariato, associazioni e cooperative sociali, gruppi di cittadini purché costituiti in associazione o comitato. I progetti presentati sono stati valutati da un’apposita Commissione composta dal Direttore dell’Area Servizi alla Persona e dal direttore dell’Area Pianificazione strategica dell’Amministrazione comunale e dal Presidente del Forum del Terzo Settore della Provincia di Modena.

La Commissione ha esaminato i progetti esprimendo per ciascuna proposta progettuale una valutazione (un punteggio da 1 a 5 per ogni criterio), in base ai seguenti criteri generali: qualità del progetto e coerenza con l’obiettivo; presentazione del progetto da parte di più soggetti del territorio privilegiando la creazione di reti (sulla base delle dichiarazioni allegate al progetto); originalità e carattere innovativo del progetto che offra un valore aggiunto rispetto alle attività ordinarie dell’Ente; condivisione e fruibilità per la collettività cittadina (bacino d’utenza); aver aderito all’Osservatorio permanente e Banca dati del Terzo settore, promosso dal Comune di Reggio Emilia, dalla Provincia di Reggio Emilia, dal Forum del Terzo settore di Reggio Emilia, dalla Camera di commercio di Reggio Emilia e dalla Fondazione “Pietro Manodori”.ù

reggiani-per-esempio

 

I progetti arrivati entro il termine del 27 aprile sono stati complessivamente 156 ripartiti come segue:

ambito sociale: 41 progetti

integrazione: 13 progetti

sicurezza/legalità: 6 progetti

cultura: 41 progetti

restate/expo 2015: 52 progetti

scuola: i progetti saranno presentati entro il 16 ottobre 2015.

L’esito dei lavori di analisi e selezione della Commissione è contenuto nella Graduatoria (consultabile sul sito istituzionale del Comune di Reggio Emilia www.municipio.re.it e alla sezione tematica www.reggianiperesempio.comune.re.it) che indica i progetti selezionati e i relativi importi di finanziamento per ciascuno di essi.

“I Reggiani, per esempio” promuove e premia il protagonismo della società civile e della cittadinanza attiva, chiedendo alla comunità idee e tempo disponibile per progettare azioni a favore della comunità stessa, in coerenza con gli obiettivi di politica pubblica.

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura Taggato con: , ,