Festa Csi: assegnati gli scudetti giovanili del volley

Stampa articolo Stampa articolo

La pallavolo giovanile del Csi, con la festa dei 70 anni, ha chiuso i battenti. Sabato pomeriggio, nei vari campi allestiti per l’occasione, sono stati assegnati i titoli giovanili, mentre quelli Open erano già stati assegnati alcune settimane orsono. Ecco il nuovo podio delle singole categorie giovanili.

csi-pallavolo4

 

ESORDIENTI

Campionato provinciale. Vince la Sinapsi Rubiera, che supera in finale il Santos Giallo. Al terzo posto la l’Everton Rossa, mentre chiude la graduatoria, dopo la finale di consolazione la Dilplast Sampolese Volley, quarta in classifica.

Torneo Arcobaleno. Al primo posto si è classificata la Grissin Bon che ha preceduto la Rosta Volley. Terza la Giovolley 2003.

RAGAZZE

Torneo di Chiusura. La prima classificata è stata la Reggiana Pallavolo Femminile, che ha battuto in finale l’Ecopak di Boretto; terza, invece, il San Faustino Rubiera che ha avuto la meglio in finale sulla Daino Gavassa.

ALLIEVE

Torneo di Chiusura. La prima classificata è l’Arena Montecchio che ha preceduto il Progetto Intesa. Terza in classifica la Giovi Volley di Taneto, che ha superato la Pizzeria da Mimmo San Maurizio nella finale di consolazione.

JUNIORES

Trorneo di Chiusura. Il titolo provinciale questa volta finisce nella Bassa reggiana, conquistato dalla Grassi & Morelli di Boretto, cheha battuto in finale la Lapi Plast Boca Barco, mentre al terzo posto si è classificato il Santos 1948.

“E’ stata una bella avventura anche a livello giovanile – ha spiegato Davide Morstofolini, presidente provinciale del Csi, nonché responsabile della Commissione tecnica pallavolo sempre del Csi – L’attività annuale ci ha permesso di confermare i numeri dell’anno, quindi all’incirca 150 squadra iscritte che si sono date battaglia fino a sabato scorso. Qualche problema lo si è avuto a causa del protrarsi del tempo delle finali, che abbiamo voluto che coincidessero con la festa dei 70 anni, mentre le altre squadre, che non hanno raggiunto questa fase, hanno terminato l’attività in maggio. Alla fine, però, credo che la giornata di sabato, anche per le ragazze della pallavolo, sia stata una splendida festa e quindi, a mio modo di vedere, ne è valsa la pena. Il gradimento delle società per la giornata del 70°, infatti, è stato altissimo. Il nostro obiettivo per la prossima stagione di volley – conclude Morstofolini – è quello di formulare proposte sempre più accattivanti per le varie formazioni che certamente si iscriveranno e che mi auguro possano essere in numero ancora superiore. Siamo comunque andati molto bene anche nei campionati Open, che si sono conclusi qualche settimane fa, maschili e femminili e soprattutto in quello misto nel quale hanno giocato la bellezza di 32 squadre che mi auguro possano aumentare nella prossima stagione”.

csi-pallavolo2

csi-pallavolo1

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , , ,