Campegine: continua il festival teatro “Baracca e burattini”

Stampa articolo Stampa articolo

Prosegue a Campegine mercoledì 17 giugno il festival di teatro per bambini “Baracca e burattini” organizzato dall’Associazione culturale 5 T che toccherà 11 Comuni reggiani durante l’estate. Alle ore 21.30, in Piazza Cervi, la compagnia Eccentrici Dadarò metterà in scena lo spettacolo di burattini e clownerie “Che Scotchatura” di Davide Visconti per la regia di Francesca Zoccarato.

Lo spettacolo, vincitore del concorso nazionale “Cantieri di strada 2012” nella categoria “Uanmenscio” vede Egisto Pantaleone, burattinaio di antica tradizione, alle prese con una singolare lotta contro tutti gli oggetti che compongono la sua arte e che sembrano vivere di vita propria, ribellandosi al suo volere.

eccentrici-dadaro

Eccentrici Dadarò

 

La compagnia “Eccentrici Dadarò”, nata nel 1997,  propone da anni spettacoli per ragazzi caratterizzati dalla fusione di tecniche teatrali e linguaggi differenti (clownerie, teatro d’attore, musica dal vivo, Commedia dell’Arte, acrobatica, arti circensi). Nel 2004 ha vinto il Premio Stregagatto come miglior compagnia emergente, mentre l’anno successivo, con lo spettacolo Per la strada, si è aggiudicata il Premio Eolo Awards.

Per info: Comune di Campegine tel. 0522.677906.

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,