Tutti di corsa con la “Quattro Porte”

Stampa articolo Stampa articolo

Si parte. Già da questa mattina fino a notte fonda Reggio Emilia si tufferà in quella che sarà la notte rosa dello sport reggiano: la 39^ edizione della Quattro Porte che la Fondazione per lo Sport, per il secondo anno consecutivo e per altri due anni, ha assegnato al Centro Sportivo. Per l’occasione il Csi, in collaborazione con il Comune di Reggio, che ha patrocinato l’iniziativa, metterà a disposizione per questa sera un maxischermo per tutti coloro che vorranno seguire la finale di Champions League, senza privarsi del gusto di vivere una serata magica di sport e di socialità, trasformando il 6 giugno 2015 in una vera e propria notte bianca dello sport. Lo stesso sindaco Luca Vecchi ha confermato la propria presenza durante la serata e soprattutto alle premiazioni finali che vedranno protagonisti gli atleti della competitiva, ma anche quelli della non competitiva e le famiglie. Le iscrizioni rimarranno aperte fino a un quarto d’ora prima dell’inizio della gara. Ai primi 1500 iscritti andrà la maglia celebrativa della 39^ edizione della Quattro Porte e il pettorale di gara. Il costo della partecipazione è di soli 2 euro a testa.

4porte

Il via dell’edizione 2014

IL PROGRAMMA COMPLETO
Dalle ore 10 del mattino, presso lo stand della Croce Verde avrà luogo una simulazione di “disostruzione pediatrica”: come comportarsi in caso di ostruzione delle vie aeree in ambito domiciliare con un lattante o con un bambino piccolo. Ci saranno dimostrazioni pratiche sui manichini.
Sarà inoltre prevista una visita ad un’ambulanza per i bambini e i loro genitori: ai giovani visitatori sarà illustrato il contenuto del mezzo di soccorso, i materiali e le attrezzature contenute nel vano sanitario.
Dalle ore 16 in poi, inizio della festa vera e propria in piazza Prampolini con Onde Chiare che proporrà momenti coinvolgenti di animazione, musica, ritmi intensi, riscaldamento collettivo e molto altro ancora. La seconda parte dell’animazione sarà gestita dagli istruttori del Fit Village.
Alle ore 18 inizierà invece la gara giovanile competitiva per le categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti. Le iscrizioni si chiuderanno questa sera alle 17,45. Saranno premiati i primi tre di ogni categoria.
Alle ore 20,15 il via alla 10 chilometri competitiva, aperta a tutti i tesserati per Enti di promozione sportiva nati fino al 1999. Le iscrizioni si chiuderanno alle 19,45 sempre in piazza Prampolini. Saranno premiati i primi 10 classificati della categoria A, ossia quelli nati dal 1965 al 1999, i primi 5 della categoria B, ossia i maschi nati fino al 1964 e le prime 15 atlete delle categoria femminile unica, dove non ci sono limiti di età.
Alle ore 21,15 partirà la camminata ludico motoria aperta a tutti. I percorsi disponibili sono due: uno di 3,5 chilometri e l’altro di 6. Ai primi 1500 iscritti la maglietta e il pettorale col logo dell’evento. Premi in natura invece per le società sportive con almeno 10 iscritti. Le iscrizioni si chiuderanno alle 21. Sempre alle 21,15 ci sarà anche la camminata “Portami con te”, riservata ai bambini in fasce o in passeggino e ai loro genitori.
In questo contesto ci sarò anche il concorso “Correre con il Giusto Spirito illuminando il percorso”, visto che i partecipanti della ludico-motoria è consigliabile che si muniscano di una torcia normale o frontale per avere la possibilità di vincere ricchi premi messi a disposizione dagli sponsor. Buona Quattro Porte a tutti e viva lo sport italiano con la finale di Champions Juventus-Barcellona.

vincitore4porte2014

Il vincitore della Quattro Porte 2014

 

Pubblicato in Archivio Taggato con: ,