Preghiera per i caduti di guerra

Stampa articolo Stampa articolo

Per i caduti in guerra, ricordando il 24 maggio 1915
Domenica 24 maggio, alle ore 12, nella cripta della Cattedrale, presso il sacrario dedicato ai caduti della prima guerra mondiale, il vescovo Massimo Camisasca terrà un intervento e reciterà una preghiera per tutti i caduti, nel giorno esatto del 100° anniversario dell’ingresso dell’Italia nel primo conflitto mondiale (24 maggio 1915). Alla commemorazione sono state invitate le autorità cittadine.

Il messaggio del vescovo Massimo per invitare a partecipare alla preghiera:

Domenica 24 maggio ricorre il centesimo anniversario dell’entrata dell’Italia nella Grande Guerra. Iniziò allora, per la nostra Patria, un conflitto doloroso, che avrebbe lacerato tante coscienze e che avrebbe portato a ulteriori e ancora più gravi lutti, come abbiamo ricordato nel settantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale.

Nella nostra Città, i morti furono 700 e oltre seimila nell’intera Provincia, pari al 2% della popolazione.

Nella Cattedrale di Reggio Emilia, nella cappella di destra della Cripta, un sobrio monumento li ricorda.

Essi chiedono di non essere dimenticati e che tanto dolore diventi ragione di un raccoglimento pensoso e di pensieri e opere di pace.

prima_guerra_mondiale

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , , ,