Banchetto jazz in Duomo

Stampa articolo Stampa articolo

Volendo giocare coi significati delle parole, si può affermare con sicurezza che il pubblico che venerdì 8 maggio ha ascoltato il “Sacred Concert” proposto da Merulo Big Band, Coro e Istituto diocesano di Musica e Liturgia (Idml) sia stato ben nutrito. Per dire di una chiesa cattedrale gremita come raramente si vede e al tempo stesso per intendere che davvero si è trattato di un convito, in cui il pasto principale non era costituito da vivande ma da cibo per l’anima, con Giovanni Mareggini nei panni del maître di sala.
Il riferimento all’alimento spirituale va sia all’immortale musica jazz composta da Artie Shaw (1910-2004) e da Duke Ellington (1899-1974) che alla Parola di Dio, citata e commentata da tre sacerdoti coinvolti nella serata condotta da Stefania Bondavalli.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 16 maggio 2015.

jazz-in-duomo

Un momento del concerto dell’8 maggio in Cattedrale

 

Tutte le foto del concerto in Cattedrale sono visibili al linK http://www.laliberta.info/edicola/foto/2015-05-08-sacred-concert/

Ascolta due brani del Sacred Concert cliccando sui link http://www.laliberta.info/2015/05/12/jazz-e-blues-in-cattedrale/  http://www.laliberta.info/2015/05/12/sacred-concert-di-ellington-in-cattedrale/

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana Taggato con: , , ,