Apre la casa dei Memores Domini

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 12 aprile, in occasione del settantesimo anniversario del martirio del beato Rolando Rivi, alle ore 15.30, presso la parrocchia di San Valentino di Castellarano, il vescovo di Reggio Emilia – Guastalla monsignor Massimo Camisasca e don Juliàn Carròn, assistente ecclesiale Memores Domini, inaugureranno la nuova Casa dei Memores Domini, al termine dei lavori di ristrutturazione di una parte della casa canonica.
Seguirà, alle ore 16, la santa Messa solenne celebrata dal vescovo Massimo, con l’esposizione straordinaria alla venerazione dei fedeli dei resti mortali del beato Rolando Rivi, conservati nella nuova urna di cristallo. Alle ore 17 vi sarà l’intervento conclusivo di don Juliàn Carròn.
La presenza dei Memores Domini presso la Pieve di San Valentino consentirà di tenere aperto questo luogo, uno dei più belli e significativi in diocesi, di accogliere i sempre più numerosi pellegrini e di guidarli alla conoscenza del beato Rolando.

sanvalentino

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,