Mario Toso vescovo di Faenza

Stampa articolo Stampa articolo

“(Vengo) per camminare insieme a (tutti) voi”

Classe 1950, monsignor Mario Toso è originario di Mogliano Veneto. Salesiano, ordinato sacerdote nel 1978, viene consacrato vescovo nella basilica di San Pietro il 12 dicembre 2009. Un paio di mesi prima è nominato Segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

Arriva a Faenza domenica 15 marzo. Nelle prime ore del pomeriggio il centro della città si animerà di fedeli, con rappresentanti di associazioni e gruppi. I colori dei figuranti del Palio del Niballo faranno da cornice sulla gradinata del Duomo dove il nuovo pastore, dalle 16, incontrerà il sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi, il presidente della Provincia, il faentino Claudio Casadio, e i primi cittadini degli altri 11 comuni della nostra diocesi.

Alla concelebrazione eucaristica, che inizia alle 16,30 con partecipazione di sacerdoti diocesani e di diversi vescovi della regione, farà seguito un momento di festa nel cortile del complesso ex Salesiani.

Mons-Mario-Toso_

Mario Toso

 

 

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,