“La spina di Rovo”: incontro sulla malavita organizzata

Stampa articolo Stampa articolo

L’Associazione Onlus “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII”, in collaborazione con Libera (di cui fa parte) e col Comune di Reggio, ha deciso di promuovere due serate sul tema della criminalità organizzata.

La prima serata è martedì 24 febbraio alle ore 18.45 presso il Teatro Piccolo Orologio di Via Massenet 23 a Reggio Emilia. Viene presentato il libro “La Spina di Rovo” di Iginio Carvelli ed è l’occasione per ragionare insieme sul motivo per il quale le mafie prosperano nel nostro ricco territorio e su ciò che può stimolare le nostre coscienze per riuscire a contrastarle.

aemilia

locandina dell’incontro

 

Alla serata saranno presenti: lo scrittore., Matteo Iori presidente dell’Onlsu e l’Assessore alla cultura della legalità Natalia Maramotti.

Igino Carvelli è un calabrese da anni impegnato nel sociale e che ha sempre cercato di far sentire la sua voce a sostegno della legalità e della lotta alle mafie. Ne parleremo con i cittadini di Reggio, sia quelli di origine emiliana che quelli di origine calabrese, che potranno partecipare per dimostrare quanto di sano vi sia in entrambe le comunità.

Dopo la presentazione del libro e il dibattito, la serata proseguirà al Centro Sociale Orologio con un buffet fatto con i prodotti di Libera, coltivati sui terreni confiscati alle mafie.

 

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , , ,