Il Rotary Day a Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 21 febbraio il Rotary International celebra in tutto il mondo i 110 anni della sua fondazione e  la Giornata Mondiale della Pace e della Comprensione.

Nell’occasione anche il Rotary Club Reggio Emilia, riunito in Interclub con il Rotary Brescello Tre Ducati, Rotary Guastalla, Rotary Reggio Emilia Val di Secchia, Rotary Reggio Emilia Terra di Matilde, celebra l’evento con una manifestazione pubblica in piazza Prampolini, nel cuore della città, dalle 9.30 alle 13.30, per far conoscere le attività realizzate e sui progetti futuri a favore della popolazione a livello locale e internazionale. Un’occasione di incontro che in tutto il mondo coinvolge oltre 1, 2 milioni di soci.

rotary-club

In uno spazio attrezzato con video e materiale illustrativo, i Soci dei Rotary Club della provincia di Reggio Emilia festeggeranno questa straordinaria ricorrenza, promuovendo la conoscenza dell’associazione che pone al centro della propria missione l’attività di servizio attraverso l’illustrazione di alcune delle principali iniziative.
In particolare sarà illustrato lo stato di avanzamento del Programma Polio Plus, il programma di vaccinazione contro la poliomelite che da oltre 30 anni il Rotary effettua in tutto il mondo per l’eradicazione di questa grave malattia grazie a propri volontari. Grande attenzione verrà dedicata anche ai Progetti per i Giovani con la presentazione del programma a loro dedicato che prevede una serie di attività a livello internazionale per lo scambio, la predisposizione di borse di studio internazionali, corsi di formazione ecc.
E infine il Progetto tutto reggiano dedicato al MIRE per la realizzazione dell’Ospedale Maternità ed Infanzia che sorgerà nell’ambito dell’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia a cui i club reggiani stanno offrendo pieno sostegno tramite la Fondazione CU.RA.RE Onlus.

 

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , ,