L’Annuario della Scuola reggiana

Stampa articolo Stampa articolo

È stato presentato , nella Sala giunta di Palazzo Allende, l’Annuario della Scuola reggiana, alla presenza del presidente della Provincia Giammaria Manghi, la vicepresidente della Provincia con delega alla Scuola Ilenia Malavasi, i curatori dell’Annuario Luciano Bonacini e Silvia Ballabeni, il dirigente tecnico del MIUR Luciano Rondanini, e Silvia Menabue, dirigente scolastico provinciale di Reggio Emilia.

Già da diversi anni la Provincia di Reggio Emilia, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio XVI – Ambito Territoriale per la Provincia di Reggio Emilia, mette a disposizione degli operatori del mondo della scuola l’Annuario della scuola reggiana: una pubblicazione che, in modo esauriente e dettagliato, presenta con cadenza annuale un quadro informativo sia quantitativo che qualitativo del sistema scolastico provinciale.

I dati raccolti dai curatori dell’Annuario Luciano Bonacini e Silvia Ballabeni, registrano una crescita della popolazione scolastica, anche se contenuta: il numero complessivo degli studenti reggiani si attesta a 83.487 unità, con un incremento di 175 alunni rispetto all’anno scolastico 2013/14. Nelle scuole statali, l’aumento è dello 0,8% nella scuola primaria e del 2,1% nella secondaria di II grado, mentre la secondaria di I grado registra una lieve diminuzione (-0,4%). Nel segmento 0-6 anni si registra invece per il secondo anno consecutivo un calo di iscritti, che passano da 4.710 a 4.459 nei servizi per la prima infanzia e da 14.939 a 14.800 nella scuola dell’infanzia.

presentazione-annuario-1

Per quanto riguarda la scuola secondaria di II grado, dopo le profonde trasformazioni avvenute con l’entrata in vigore dei regolamenti di riordino dell’istruzione superiore, nel 2014/15 vede una leggera crescita degli iscritti nelle aree liceale (34,8%) e tecnica (34,4%) rispetto all’area professionale (30,8%).

Dalle pagine dell’Annuario emergono chiaramente anche diversi aspetti peculiari del sistema scolastico reggiano, che si conferma come inclusivo ed accogliente, con una presenza di alunni stranieri sul totale della popolazione scolastica provinciale pari al 16,7%, sostanzialmente stabile nell’ultimo quinquennio, di cui oltre la metà sono nati in Italia. Anche la presenza di alunni disabili nelle scuole statali reggiane si conferma rilevante (il 3% sul totale degli alunni) ed in crescita nella scuola secondaria di II grado, a riprova della tendenza al prolungamento degli studi.

I risultati scolastici del 2013/14 nelle scuole secondarie di I e II grado vedono un generale miglioramento. Nelle scuole secondarie di I grado, dopo l’impennata degli insuccessi nell’anno scolastico 2008/09 dovuta alla reintroduzione dei voti numerici, la percentuale di alunni respinti, che era arrivata al 5%, è andata via via diminuendo fino al 2,7%. Anche nelle scuole secondarie di II grado il tasso di insuccesso diminuisce per il terzo anno consecutivo. La percentuale complessiva di alunni respinti è dell’11,9%, con un significativo calo di ben 2 punti percentuali nel primo biennio (che rappresenta il passaggio più difficile dell’intero percorso scolastico), dove si attesta al 16,5%.

Una sezione della pubblicazione è inoltre dedicata al Servizio per l’orientamento della Provincia di Reggio Emilia (Polaris) ed in particolare alle attività di consulenza orientativa, anche individuale, che offrono un supporto agli studenti nella scelta del proprio percorso scolatico e formativo.

annuario1

L’Annuario, che viene distribuito gratuitamente ai numerosi soggetti che operano nel sistema d’istruzione del territorio provinciale e regionale, è disponibile anche in formato elettronico sul sito della Provincia di Reggio Emilia nella sezione “Scuola e Università”.

L’annuario in versione integrale è scaricabile al link: http://www.provincia.re.it/page.asp?IDCategoria=701&IDSezione=4288&ID=659751

 

presentazione annuario

 

 

 

 

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , ,