Santa Gemma, “Voglio vivere d’amore”

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 15 febbraio, alle ore 16, presso la chiesa di S. Francesco da Paola (via Emilia all’Ospizio, 62 Reggio Emilia), la compagnia “Muse & musical” con l’Unità pastorale Giovanni Paolo II presentano: “Voglio vivere d’amore”, una rappresentazione sacra scritta da Claudio Lacava con la collaborazione di suor Giovanna Costantino e che vede la partecipazione straordinaria dei ballerini della Scuola di balletto Cosi-Stefanescu con le coreografie di Rezart Stafa. La regia è affidata a Gianfranco Boretti.

Questo spettacolo, giunto alla sua 23ª replica, è incentrato sulla figura di Gemma Galgani, una santa lucchese morta nel 1903, a soli 25 anni. Sull’esempio dei passionisti decide di assimilarsi totalmente al sacrificio di Cristo e si offre come Lui a Dio Padre, quale vittima di espiazione per i peccatori. Fu considerata da quelli del suo tempo una visionaria, ma il “dono” delle stimmate convinse negli anni anche i più scettici. Nel musical sono privilegiati due aspetti peculiari della santa: la profonda spiritualità e la simpatica confidenza, quasi adolescenziale, con cui dialogava nelle estasi con Gesù, la Madonna e i Santi.

gemmagalgani 1

Pubblicato in Archivio Taggato con: ,