L’Expo spiegata dal professor Neviani

Stampa articolo Stampa articolo

Dal 1 maggio al 31 ottobre Milano ospiterà Expo 2015, una vetrina eccezionale a cui è prevista la partecipazione di 144 paesi.

“Nutrire il pianeta. Energia per la vita” è il tema scelto per l’edizione di quest’anno che si occuperà di tutto ciò che riguarda l’alimentazione, dal problema della mancanza di cibo per alcune zone del mondo a quello dell’educazione alimentare, dalle tecnologie alla ricerca scientifica fino alle tematiche legate agli ogm.

Prof.Erasmo-Neviani

Erasmo Neviani

Erasmo Neviani, delegato per il Progetto “Università di Parma per Expo 2015”, affronterà tutti questi temi nel corso di una conferenza aperta al pubblico – organizzata dai Lions Club Correggio “Antonio Allegri” e Fabbrico “Rocca Falcona” con il patrocinio del Comune di Correggio – giovedì 22 gennaio, alle 19.30, presso l’Hotel President a Correggio (via Don Minzoni 59), soffermandosi in particolare sul contributo del nostro territorio per la valorizzazione delle eccellenze alimentari e delle tipicità dei nostri prodotti.

Un approfondimento che passa attraverso alcune sfide, come la necessità di sviluppare innovazione preservando la tradizione, migliorare continuamente la qualità e la sicurezza alimentare per salvaguardare la salute delle persone, educare ad una corretta alimentazione individuando anche nuove fonti nutritive e ridurre drasticamente gli sprechi alimentari.

Il professor Neviani – ordinario di Microbiologia Agraria e docente di Microbiologia degli Alimenti e Microbiologia Industriale presso il corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari del dipartimento Scienze degli Alimenti dell’Università degli studi di Parma, nonché presidente di Simtrea (società italiana di Microbiologia Alimentare, Agraria ed Ambientale) – illustrerà le implicazioni di tutti questi temi nei diversi settori della filiera agro-alimentare orientata alle esigenze dell’alimentazione del futuro in un’ottica di sostenibilità.

expo

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , ,