Il desiderio di don Pietro Margini

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 20 dicembre alle ore 12 è il vescovo Massimo Camisasca ad inaugurare il nuovo palazzo degli studi di Sant’Ilario.
Nel nuovo edificio trovano sede la scuola primaria familiare “Lola Sacchetti” e la scuola secondaria di primo grado “Mariachiara” .
L’evento è ricompreso all’interno delle iniziative programmate in occasione del 25° di nascita al cielo di don Pietro Margini, realizzando così un desiderio già espresso da Don Pietro nel 1985. Nell’area contigua al palazzo degli studi si trova anche il Liceo “ San Gregorio” che dal prossimo anno avrà una sezione paritaria di liceo delle scienze umane.
Le scuole costituiscono un importante luogo di formazione e incontro per ragazzi, famiglie ed insegnanti, molto apprezzato dalla comunità locale. Sono luogo di studio e condivisione in cui si sperimenta la bellezza di un percorso educativo che trova nei valori cristiani il suo punto di riferimento.
Don Pietro ha speso la vita per l’educazione cristiana dei giovani, fondando tra l’altro le scuole dell’infanzia, elementari, medie e superiori sia a Correggio che a Sant’Ilario.
“Abbiamo fiducia – affermano i responsabili del movimento Familiaris Consortio- che dal cielo continuerà insieme con noi quest’opera, un nuovo inizio che si apre con speranza al futuro: Voglio passare il mio Paradiso nel fare del bene con voi”.

scuola-S.Ilario1

Scuola-S.Ilario-3

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , ,