Morta la storica sagrestana del Duomo

Stampa articolo Stampa articolo

Si svolgono venerdì 5 dicembre alle 10.30 in Cattedrale i funerali di Elena Radeghieri, storica sagrestana del Duomo, spentasi martedì all’età di 90 alla Casa del clero di Montecchio.
Il 15 agosto 2012 il vescovo Adriano Caprioli l’aveva insignita della croce “Pro ecclesia et pontifice” per il suo il generoso e prezioso servizio ultracinquantennale prestato in Duomo curandone le sacrestie.
Nipote di don Alfredo Benevelli e sorella di don Ciro Radeghieri, assieme alla defunta sorella Dina per oltre mezzo secolo Elena, con grande passione e disponibilità, ha tenuto in ordine i paramenti per le celebrazioni liturgiche e i vasi sacri: calici e pissidi. Inoltre è stata catechista e ministro straordinario della Santa Comunione. (Gar)

15 agosto 2012: il Vescovo emerito Adriano Caprioli insignisce Elena Radeghieri della croce Pro ecclesia et pontifice per il suo il generoso e prezioso servizio ultracinquantennale prestato in Duomo a Reggio Emilia curandone le sacrestie

Pubblicato in Archivio