Castelnovo ne’ Monti, “Artisti sotto la Pietra” si terrà il 3 agosto

Stampa articolo Stampa articolo

Rinviata a domenica 3 agosto, causa lutto e previsioni di maltempo (fonte: Redacon/Radionova) la seconda edizione di “Artisti sotto la Pietra”, un festival dedicato interamente all’arte e all’Appennino reggiano, inizialmente previsto per domenica 13 luglio.

Una giornata durante la quale – presso il borgo di Casale di Bismantova, a Castelnovo ne’ Monti – pittori, fotografi, scultori trasformeranno il piccolo paese ai piedi della maestosa Pietra di Bismantova in una galleria d’arte naturale. Sfruttando gli appigli offerti dai muri, dalle finestre, dalle scale, dai sassi, gli artisti potranno creare le loro originali installazioni.

L’associazione “Ladri di Idee”, promotrice dell’evento in collaborazione con la Pro Loco, ha focalizzato l’attenzione su quello che risulta da sempre il più penalizzato dei settori nella società moderna, quello culturale.

Previste una cinquantina di partecipazioni locali, ma anche altre da diverse località italiane: da Milano, Genova, Mantova.

Quest’anno particolare attenzione avrà il tema del cibo e dell’alimentazione, sulla scia dell’expo 2015, con la collaborazione dell’associazione Gusto sapiens e la creazione di un vero e proprio momento artistico-culinario, rappresentato dalla gara dei tortelli e da un piccolo convegno sullo slow food.

Nell’arco della giornata vi sarà una parte dedicata agli scrittori della montagna, con interviste e racconti, in diretta streaming e radiofonica su Radionova. Inoltre, allieteranno visitatori grandi e piccini il mercato del riuso, un parco giochi naturale dedicato ai bambini, la mostra di auto d’epoca, l’esibizione di danza della scuola Arabesque, i mercatini biologici a km zero.

Uno spazio ristoro a cura della Pro Loco di Casale sarà aperto durante tutta la giornata.

Pittori e fotografi interessati potranno partecipare allestendo le loro opere, e chi vorrà mettersi in gioco potrà partecipare al concorso di pittura estemporaneo a tema naturalistico e alla prima maratona fotografica dell’Appennino reggiano, organizzata in collaborazione con studio fotografico Jack and Joe e Vanicelli.

Per maggiori informazioni: ladridiidee@gmail.com, tel. 329 4969959.

Pubblicato in Articoli, Associazioni