Karim e Isabella trionfano sotto la Pietra

Stampa articolo Stampa articolo

Karim Abderrahim ha trionfato anche al 14° Giro della Pietra di Bismantova Csi. Il podista del Traversetolo Running Club ha vinto la competizione regionale che si è svolta domenica 22 giugno a Castelnovo Monti, tagliando per primo il traguardo in 56’29’’2, precedendo il reggiano Daniele Simocelli dell’Atletica Reggio, giunto con due minuti di ritardo. Al terzo posto, nella competitiva, è arrivato Claudio Costi del Gruppo Podistico La Guglia che ha preceduto il reggiano Enrico Rivi dell’Atletica Scandiano, distanziato soltanto di una quindicina di secondi.

Alla competizione competitiva, riservata alla categoria Assoluti maschili, hanno partecipato la bellezza di 399 atleti, provenienti non solo dalle società reggiane, piuttosto numerose, ma anche da gruppi sportivi delle province limitrofe; sono stati però 386 i podisti che hanno portato a termine il percorso tagliando il traguardo finale.

Ottime performance anche nel comparto degli Assoluti femminili, dove hanno concluso la gara 66 atlete, mentre in due si sono ritirate. Sul gradino più alto del podio si è confermata la solita Isabella Morlini dell’Atletica Reggio che ha tagliato il traguardo in 1h03’,25’’7, precedendo la rivale di sempre, Rosa Alfieri (Atletica Reggio e Podistica Correggio) che ha impiegato 3 minuti in più della diretta rivale. Terza, Francesca Campani anch’essa dell’Atletica Reggio; fuori dal podio, quarta, Fiorenza Pierli della Corradini Rubiera. Per quanto riguarda invece le categorie giovanili, dove gli Esordienti si sono cimentati in un percorso di 600 metri, i Ragazzi sui 1000 metri e i Cadetti-Allievi su di un percorso di 2 chilometri, hanno trionfato Chiara Lusuardi della Corradini Rubiera, Martina Bolognesi della Daino Gavassa, Giulia Colasuonno della Podistica Cavriago, Damiano Carta della Podistica Biasola, Gabriele Verona dell’Atletica Scandiano e Riccardo Baroni dell’Atletica Castelnovo Monti, tutti nelle varie sezioni della categoria Esordienti.

Nei Ragazzi, invece, trionfa l’ottima Laura Cardinali della Galileo Triathlon, che precede Francesca Zambelli e Bianca Fraracci, entrambe della Polisportiva Arceto, mentre tra i maschi sale sul gradino più alto del podio Lorenzo Rivi della Sampolese, staccando di poco Federico Rondoni e Gabriele Bergianti entrambi della Polisportiva Arceto. Chiudiamo coi Cadetti dove Martina Debbia del Gruppo Sportivo Rocca precede Jessica Bergianti della Polisportiva Arceto. Tra i maschi spicca invece Emanuele Carta che arriva davanti a Federico Dorelli, suo compagno di squadra della Podistica Biasola; terzo Mattia Mantovani della Corradini e quarto Mattia Pecorari della Koala. Concludiamo con la classifica per società, dove la Podistica Biasola ha schierato ben 83 atleti, precedendo il Gruppo Podistico La Guglia che ne ha portati in gara 45, davanti alla Podistica Faba con 41 atleti, contro i 40 della Podistica Correggio.

p497940858-3

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni