Festa dello Sport

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 7 giugno si è svolta la  Festa dello Sport, tradizionale appuntamento per chiudere l’annata sportiva della U.S.Saturno a Guastalla.

Tra gli avvenimenti più importanti merita sicuramente attenzione il Primo Memorial “Ettore Spaggiari” , fortemente voluto dalla dirigenza della Saturno in ricordo si un grande dirigente che ha fatto tanto per lo sport, in particolare per il volley sua grande passione.

Alla manifestazione, un triangolare di volley della categoria Under 13 femminile, hanno preso parte: U.S. saturno, Bassa Reggiana Volley e Gimnasium Villarotta.

La vittoria è andata alla squadra di casa alle cui spalle si sono piazzate Villarotta e BRV.

Al termine della manifestazione, davanti ad una cornice di pubblico di genitori e atlete, sono state effettuate le premiazioni alla presenza del neo assessore allo sport Luca Fornasari e delle figlie del compianto Ettore, definito dal presidente Alessandri come il vero testimone delal pallavolo giovanile locale e provinciale.

Sempre nella stessa giornata si è disputato anche il Memorial “Gino Masini” compianto fondatore della U.S. Saturno calcio, settore che quest’anno ha sfiorato i 300 tesserati, numeri molto importanti per una società come quella guastallese che negli ultimi anni ha riscontrato molti consensi in ambito sportivo e non solo.

Il Masini è stato un quadrangolare che ha visto sfidarsi le compagini dei pulcini classe 2005 di Carpi, Mantova, Colorno e Saturno.

Per la cronaca il Mantova si è imposto nella finale contro il Colorno.

figlia-Ettore

La figlia di Ettore Spaggiari premia il capitano della Saturno

pallavolo

La formazione Volley della U.S. Saturno

mantova

La formazione del Mantova premiata dal figlio di Gino Masini

Pubblicato in Articoli, Associazioni