Da Beatrice a Matilde, «le donne dei Canossa»

Stampa articolo Stampa articolo
Prof. Aurelia Fresta

Prof. Aurelia Fresta

“Le donne dei Canossa” è il tema dell’incontro che per iniziativa di Uciim, AGe e Centro Italiano Femminile si terrà giovedì 10 aprile alle ore 17 presso il Centro Giovanni XXIII, in via Prevostura 4 a Reggio Emilia. Relatrice è la professoressa Aurelia Fresta, socio effettivo e consigliere-segretario della Deputazione Reggiana di Storia Patria e consigliere Uciim.
La professoressa Fresta, laureata in lettere moderne nell’Università degli Studi di Bologna, ha collaborato alla Storia della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla occupandosi diffusamente dei Benedettini; è autrice di numerosi e approfonditi contributi sulla storia civile, religiosa ed artistica reggiana pubblicati sui periodici “Bollettino Storico Reggiano” e “Reggio Storia” e in atti di convegni. Ha curato pubblicazioni sulla parrocchia cittadina di San Giacomo.

[dropcap font=”arial” fontsize=”36″]L'[/dropcap]incontro intende illustrare le figure di alcune donne, da Beatrice a Matilde, appartenenti alla grande famiglia comitale che ha lasciato una profonda impronta anche nel territorio reggiano. Significativamente è stato individuato il tema delle “donne dei Canossa” in quanto nel luglio 2015 ricorre il IX centenario della morte di Matilde e con questa iniziativa le Associazioni promotrici intendono proporre una riflessione storica in vista della ricorrenza.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento