Disguido notifiche tardive, avviso ai nuovi abbonati

Stampa articolo Stampa articolo

– da “La Libertà” n. 11, del 23 marzo 2013 –

DARE CONFERMA DEL VERSAMENTO EFFETTUATO. Avvisiamo gli abbonati, e in particolare i nuovi abbonati, di uno spiacevole disguido che si è verificato spesso negli ultimi tempi. Accade purtroppo che quando il nuovo abbonato effettua il versamento della quota di abbonamento tramite bollettino di conto corrente postale, la notifica dell’avvenuto pagamento (e la conseguente segnalazione dell’indirizzo cui spedire il settimanale) arrivi con notevole ritardo all’attenzione dell’amministrazione del settimanale: a distanza di diverse settimane, in alcuni casi anche di mesi!

Invitiamo pertanto quanti si abbonano per la prima volta a comunicare subito, insieme agli estremi dell’avvenuto pagamento, l’INDIRIZZO a cui iniziare a spedire il giornale diocesano, con una telefonata ai numeri 0522.452107 o 0522.434058, o con una mail a redazione@laliberta.info e amministrazione@laliberta.info.

Invitiamo infine chi avesse notizia di amici, parenti o conoscenti interessanti da questi spiacevoli inconvenienti a suggerire loro di adottare questo piccolo ma importante accorgimento pratico, in modo che La Libertà possa più tempestivamente arrivare nelle case dei suoi abbonati.

ON-LINE OGNI VENERDÌ LA LIBERTÀ IN PDF. Ricordiamo poi ai nostri abbonati vecchi e nuovi che per supplire, almeno in parte, ai disguidi postali (che possono verificarsi per le più varie ragioni), da gennaio pubblichiamo on-line la versione integrale dell’ultimo numero del settimanale, in continuità col “Servizio pdf via e-mail”, attivo dal 2009 fino a dicembre dello scorso anno.

Un’opportunità di cui possono beneficiare gratuitamente quanti sono regolarmente abbonati alla versione a stampa de La Libertà (per controllare lo stato del proprio abbonamento basta scrivere all’indirizzo amministrazione@laliberta.info).

Per richiedere il servizio on-line basta comunicare alla redazione l’intestazione dell’abbonamento, un indirizzo e-mail ed il recapito postale tradizionale. La redazione provvederà a comunicare i codici di accesso on-line per l’abbonato, che potrà consultare l’edizione settimanale su questo nostro sito.

Pubblicato in Articoli

Lascia un commento