Home

A parroci e educatori. Attività a distanza con minori

A parroci e educatori. Attività a distanza con minori

Riceviamo e pubblichiamo questa comunicazione del Referente diocesano per la tutela dei minori, la dottoressa Maria Stella D’Andrea, destinata ai parroci e agli educatori. Eventuali

Messa di mercoledì 1 aprile: SEGUI LA DIRETTA

Messa di mercoledì 1 aprile: SEGUI LA DIRETTA

A partire dalle 8.30 di mercoledì 1 aprile trasmettiamo in diretta streaming la Messa dalla cappella del Vescovado.

Martedì 31 marzo. Quei petali a sfiorare il Signore

Martedì 31 marzo. Quei petali a sfiorare il Signore

La parola del Vescovo di martedì 31 marzo. Riflessione tratta dalle parole di madre Cristiana Piccardo. Tutti  i video del vescovo Camisasca si possono vedere e rivedere

RespiraRE: La musica a sostegno della Terapia Intensiva del Santa Maria

RespiraRE: La musica a sostegno della Terapia Intensiva del Santa Maria

Musicisti e intellettuali di spicco della provincia di Reggio Emilia, con la collaborazione di Redacon e Radionova, in campo a sostegno del reparto di rianimazione dell’Ospedale

Lunedì 30 marzo. Nella Novena l’esperienza del Paradiso

Lunedì 30 marzo. Nella Novena l’esperienza del Paradiso

La parola del Vescovo di lunedì 30 marzo. Riflessione tratta dalle parole di madre Cristiana Piccardo.

Settimana Santa e Pasqua di Risurrezione 2020

Settimana Santa e Pasqua di Risurrezione 2020

Cinque liturgie presiedute dal Vescovo Camisasca in Cattedrale: calendario e annotazioni La Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla rende note le disposizioni per la Settimana Santa e

Altro lutto per la Diocesi: si è spento don Efrem Giovanelli

Altro lutto per la Diocesi: si è spento don Efrem Giovanelli

Parroco emerito di Borzano d’Enza, Compiano e Vedriano. Aveva 81 anni La mattina di lunedì 30 marzo 2020 è deceduto presso la Casa del Clero

Venerdì 27 marzo 2020: l’omelia del Papa in tempo di epidemia

Venerdì 27 marzo 2020: l’omelia del Papa in tempo di epidemia

Di seguito il testo integrale dell’omelia pronunciata da Papa Francesco al momento di preghiera straordinario in tempo di epidemia: «Venuta la sera» (Mc 4,35). Così inizia